PRINCE

design by Giuseppe Vigano'

author

img

La cura dei dettagli è un principio fondamentale.
GIUSEPPE VIGANÒ

img

Prince: erede al trono o il musicista che è stato pioniere del multi-strumentalismo e della fusione di generi musicali? Prince di Giuseppe Viganò è senza dubbio l'erede di un grande design. Basta un solo sguardo per capire come dovrebbe essere un tavolo da pranzo: un luogo autentico dove incontrarsi, parlare, mangiare e condividere momenti unici nel tempo. La base, imponente e raffinata, si distingue per un'estetica articolata, unicum con l'intero progetto. Dal punto di vista formale ricorda il focolare, agorà di incontri e dialoghi. Autentico inno alla convivialità e dichiarazione di social living, Prince annulla ogni distanza con gli ospiti e fa di ognuno il benvenuto.
imgimg
BASE: metallo, finiture: titanio, black nickel oppure verniciato marrone micaceo o oxy grey.
PIANO: MDF laccato poliestere lucido (RAL 7003) oppure marmo Emperador o marmo "Niveo white" con vassoio girevole "Lazy Susan". La laccatura del piano è realizzata con 7 strati per ottenere un aspetto vitreo.
ATTENZIONE: Su richiesta il piano può essere realizzato in un colore RAL a scelta, con un supplemento. Sul piano in marmo "Moon grey" è possibile applicare una protezione mediante verniciatura poliestere con supplemento.
Il marmo, per sua natura, presenta porosità e fessurazioni più o meno evidenti, che, durante le fasi di lavorazione, vengono riempite con resine specifiche o inserti dello stesso materiale. In seguito alla fase di lucidatura la superficie può presentare lievi irregolarità e/o micro-fori naturali, che non pregiudicano la solidità del prodotto finito.
Per la corretta manutenzione delle superfici in marmo, si consiglia di pulirle con detergenti neutri, evitando sgrassatori o prodotti corrosivi. L'acido può rovinare la superficie lucida del marmo. Si consiglia, quindi, di evitare il contatto con liquidi e alimenti acidi e di rimuovere immediatamente eventuali sostanze acide venute accidentalmente a contatto con la superficie.

download

PDF