FINAL CUT

design by Mauro Lipparini

author

img

La mia parola chiave è vitalità. Questo è il mio perchè.
MAURO LIPPARINI

img

Definire Final Cut come un semplice tavolino non rende giustizia alla visione e alla tecnica che sono entrate in gioco nella costruzione di quello che è uno dei progetti più belli e geometrici che abbiamo realizzato in Arketipo. Una superficie multi-livello con la parte superiore che è un sottile strato di vetro fumé collegato a un cilindro rotante che si inserisce in un piano in marmo. Un design geometrico complesso, sofisticato e dinamico che rende questa visione molto vicina al modo di vivere di oggi.
img
BASE: metallo verniciato nero.
CORNICE PIANO: metallo, finiture: black nickel o titanio oppure verniciato oxy grey.
PIANO SUPERIORE: vetro fumé.
PIANO INFERIORE: marmo "Arabesque grey".
ATTENZIONE: il marmo, per sua natura, presenta porosità e fessurazioni più o meno evidenti, che, durante le fasi di lavorazione, vengono riempite con resine specifiche o inserti dello stesso materiale. In seguito alla fase di lucidatura la superficie può presentare lievi irregolarità e/o micro-fori naturali, che non pregiudicano la solidità del prodotto finito.
Per la corretta manutenzione delle superfici in marmo, si consiglia di pulirle con detergenti neutri, evitando sgrassatori o prodotti corrosivi. L'acido può rovinare la superficie lucida del marmo. Si consiglia, quindi, di evitare il contatto con liquidi e alimenti acidi e di rimuovere immediatamente eventuali sostanze acide venute accidentalmente a contatto con la superficie.

download

PDF